Fare la spesa

Oggi è lunedì, tocca a Kobir fare la spesa. Sua sorella gli lascia la lista della spesa da fare. Kobir trova i soldi, 50€, sul tavolo della cucina, li prende insieme alla lista della spesa ed esce di casa. Kobir va prima al supermercato.

Reparto di un supermercato o supermarket

Qui compra un chilo di farina,  un litro di latte fresco ( ma prima controlla la scadenza scritta in cima alla confezione ), una bottiglia di olio di oliva, un pacco di spaghetti, due barattoli di pomodori pelati, cento grammi di formaggio parmigiano. Kobir non sa dove trovare il detersivo per i piatti e lo spazzolino da denti, chiede alla commessa: “Buongiorno signorina, mi scusi, dove sono i detersivi e gli spazzolini da denti?” “Sono al reparto detervisi e calinghi in fondo a destra.” “Grazie mille, arrivederci.” “Arrivederci”.  Kobir trova il detersivo per i piatti e lo spazzolino, quindi va  verso la cassa.

Cassiera al supermercato

Qui deve fare un po’ di fila. Infine arriva il suo turno: “Fanno ventuno euro” dice la cassiera a Kobir “Ecco a lei” “Vuole una busta?” “No, grazie, metto tutto nello zaino.” La cassiera presenta lo scontrino a Kobir, Kobir paga, sistema la spesa nello zaino, saluta e va via. Passa dal fornaio a comprare mezzo chilo di pane. Qui il prezzo del pane è più basso che al supermercato.

Fornaio

Kobir chiede alla ragazza alla cassa: “Quanto costa mezzo chilo di pane?” “Questo pane costa un euro e cinquanta al chilo, mezzo chilo fa settanta centesimi” risponde la ragazza, ma Kobir non ha soldi spicci e paga con una banconota da 5€. Kobir sta per uscire dal negozio, ma la ragazza alla cassa lo chiama: “Signore, dimentica il resto!” “Grazie signorina.”. Kobir prende il suo resto. Poi va dal fruttivendolo, dove compra un chilo di mele annurche, tre zucchine, una cipolla rossa di Tropea.

Fruttivedolo

Il fruttivendolo non mette la cipolla sul conto, la regala a Kobir insieme a un po’ di odori. Kobir ringrazia il suo amico fruttivendolo per lo sconto ed esce. Dal fruttivendolo Kobir ha speso due euro e cinquanta centesimi. Kobir va in farmacia a comprare lo sciroppo per la tosse e spende altri cinque euro .

Farmacia

Kobir torna a casa, lascia il resto dei soldi sul tavolo. Quanti soldi riporta Kobir a sua  sorella?


Esercizio. Nel testo abbiamo evidenziato alcune parole, conosci il significato di tutte queste parole? come si dicono nella tua lingua?


Chiedere il prezzo. Ci sono diversi modi per chiedere i prezzi dei prodotti. Ecco i più usati:

“Quanto costa un chilo di pane?”
“Quanto costano le zucchine?”
“Quanto viene un litro di latte?”
“Quanto vengono le mele?”

Quando sei alla cassa per pagare puoi anche dire semplicemente:

“Quant’è?” oppure: “Quanto fa?”


Pesi e misure. Nel testo abbiamo utilizzato parole come chili, litri, grammi… sono queste unità di misura. Per saperne di più su questo argomento vai alla pagina Pesi e misure.