Permesso di Soggiorno

Il Permesso di Soggiorno è il documento che permette a un cittadino extracomunitario di soggiornare ( vivere, risiedere, lavorare) in Italia.

Il Permesso di Soggiorno deve essere richiesto da tutti i cittadini degli Stati che non fanno parte dell’Unione Europea (cittadini extracomunitari).

Il Permesso di Soggiorno deve essere richiesto alla Polizia di Stato entro otto giorni dall’ingresso in Italia. La Polizia di Stato rilascia il Permesso di Soggiorno per motivi di lavoro, ricongiungimento famigliare, per finalità di studio o formazione.

Un Permesso di Soggiorno temporaneo è rilascito agli stranieri che domandano asilo e  protezione allo Stato Italiano. Questo tipo di Permesso di Soggiorno è valido finché la domanda non viene esaminata.

Il Permesso di Soggiorno può essere negato oppure ritirato se chi lo ha richiesto ha commesso reati gravi.

Il Permesso di Soggiorno può avere durata variabile e, alla sua scadenza, deve essere rinnovato.


Leggi la voce Permesso di Soggiorno su Wikipedia

Informati sul sito www.portaleimmigrazione.it

Sul sito della Polizia di Stato trovi altre informazioni utili